Nei canali di Amsterdam si pescano biciclette

venet's

Amsterdam è la città più ciclabile del mondo, con il 40% al 60% di tutti gli spostamenti all’interno fatta su biciclette. Alcuni stimano che ci sono tra 880.000 a un milione di biciclette, che è più di della popolazione permanente della città, di ben il 20%. Amsterdam ha anche un sacco di canali 165, con una lunghezza complessiva di 100 chilometri. Inevitabilmente, le biciclette finiscono col caderci dentro. Tuttavia, non si tratta di qualche bici: sono circa 15.000 recuperate ogni anno dai canali. Infatti, la pesca delle biciclette è un’occupazione a tempo pieno per la città.

Waternet, la tenuta responsabile agenzia dei canali puliti, si avvale di un enorme artiglio idraulico, per pescare  le biciclette dal letto del canale. L’artiglio è collegato ad una gru che si trova sulla parte anteriore di una chiatta. La società pesca dal 1960, e lo fa ogni giorno.

bicicletta-pesca-Amsterdam-canali-2

Photo credit: heather_mcnabb / Flickr

Nessuno ha una risposta chiara sul perché…

View original post 265 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s